Corso di
LABORATORIO DI ELETTRONICA ANALOGICA

Scheda

Codice8037499
Denominazione ingleseEXPERIMENTAL ANALOGUE ELECTRONICS
LinguaItaliano
CFU6
SSDING-INF/01

Docente

Prof. Lucio Scucchia

Programma

Concetti generali relativi all'impiego degli strumenti di misura, presenti nel laboratorio di elettronica (alimentatore, generatore di segnale, oscilloscopio).

Concetti generali relativi all'impiego delle sonde compensate e delle breadboard.

Componenti Elettronici: resistori, condensatori, induttori, diodi, diodi zener, diodi LED, fotoresistori, BJT, amplificatori operazionali, 555, regolatori di tensione.

Circuiti RC, RL e RCL.

Circuiti a diodi: raddrizzatore, limitatore, clamper, duplicatore di tensione, raddrizzatore capacitivo.

Polarizzazione del BJT.

Configurazioni ad Emettitore Comune e a Collettore Comune.

Phase-Splitter.

Amplificatore differenziale con BJT accoppiati sull'emettitore.

Sorgente di corrente.

Amplificatore invertente, non invertente, integratore e derivatore realizzati con amplificatori operazionali.

Concetti relativi agli amplificatori di potenza. Configurazione in classe A, B e AB

Concetti relativi agli oscillatori sinusoidali: oscillatore a ponte di Wien e oscillatore LC

Comparatore, comparatore con isteresi, generatore di forma d'onda quadra.

Integrato 555 in configurazione monostabile, astabile e bistabile.

Regolatore di tensione e suoi utilizzi.

Lezioni 2020-21

Il corso si tiene nel secondo semestre.
L'orario e le aule delle lezioni sono di seguito visualizzati. Sono tuttavia da considerarsi provvisori fino all'inizio delle lezioni.
Con T (Telematica) è indicata un'aula virtuale.
LunMarMerGioVen
8.30 - 9.15     
9.30 - 10.15     
10.30 - 11.15     
11.30 - 12.15     
12.30 - 13.15     
14.00 - 14.45 Aula T   
15.00 - 15.45 Aula T   
16.00 - 16.45 Aula T   
17.00 - 17.45 Aula T   
18.00 - 18.45     

Statistiche

Questa sezione riassume le statistiche relative alle votazioni di profitto ottenute dagli studenti dall'anno accademico 2010-11 ad oggi. I dati sono aggiornati frequentemente, ma non in tempo reale. Essi si riferiscono comunque soltanto agli esami sostenuti da studenti iscritti al Corso di Laurea o Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica.
Nel calcolo sono inclusi gli esami dello stesso corso con diverso codice.
Il 30 e lode è considerato come 31 nel calcolo della media e dello scarto quadratico medio.
StatisticaValore
Numero esami236
Voto minimo18
Voto massimo30 e lode
Media dei voti25,66
Scarto dei voti3,36
Media votazioni per anno accademico
Anno accademicoEsamiMedia
2019-203026,26
2018-193125,80
2017-183525,45
2016-172726,14
2015-163325,09
2014-152625,11
2013-142724,92
2012-132626,76
2011-12122,00